Si apre il sipario sulla Giostra della Stella 2016

Giovedì 8 p.v. si corre la Prova generale della 37.ma edizione del Palio delle Contrade – Giostra della Stella nella “Conca dei Giardini”. Saranno sei i cavalieri che scenderanno in pista per tentare di centrare le stelle con una spada che gli sarà consegnata dalle dame in costume della quattro contrade dell’Alfiere, del Cavallo, della Torre e del Mulino: Maurizio Frulio che correrà in sella a Chica Buena (Anglo Arabo di 11 anni) alla sua terza partecipazione alla Giostra sempre in sella al medesimo cavallo, Gabriele Gamberi in sella a Orionte (Anglo Arabo Sardo di 9 anni esordiente) alla quinta partecipazione con due successi nel Palio (2010 e 2012), Enrico Giusti su Fiorentina Saura (Purosangue inglese di 7 anni esordiente) alla sua terza partecipazione con un successo nel Palio 2013, Luca Veneri in sella al Quarkis (Anglo Arabo di 7 anni esordiente) alla sua undicesima partecipazione con all’attivo 5 Palii vinti (1993, 1994, 1996, 2007 e 2014), Niccolò Parnetti in sella a Lilla (Sella italiana di 18 anni esordiente) che, con i suoi 15 anni stabilirà il record di cavaliere più giovane ad essere sceso sulla pista di Bagno a Ripoli, ed Erika Cherici in sella a Lupo (Roano di 14 anni una prova già disputata) che sarà invece la prima amazzone a partecipare alla gara. Il programma prevede alle ore 19:00 le visite veterinarie, alle ore 22:00 le prove libere e, alle ore 22:30 l’inizio della prova generale con ingresso libero per il pubblico.