Le Gare del Palio

La disputa del Palio è affidata a delle gare a punteggio, che i contradaioli affrontano in squadre allenate e organizzate durante l’anno; praticamente il palio è preparato dagli atleti silenziosamente e per lunghi mesi, i quali poi, con impeto ed entusiasmo, danno tutto nelle gare in cui sono assegnati il giorno della disputa. Dato che la festa riguarda tutto il territorio e tutti gli abitanti, fin dall’inizio si è cercato di far partecipare ai giochi il maggior numero di giovani di tutte le età.
Le gare del primo pomeriggio sono infatti disputate dai giovanissimi, i quali gareggiano senza determinare risultati importanti, e in maniera che la tifoseria non gli attribuisca grandi responsabilità sull’andamento definitivo dei giochi.
Nei primi anni era la corsa podistica degli uomini e delle donne effettuata in notturna, a determinare, con un punteggio collettivo a squadra, la supremazia nelle gare, e quindi l’assegnazione del palio.
In seguito la corsa è stata sostituita dalla Giostra della Stella che si svolge nel suggestivo anfiteatro naturale del giardino dei Ponti.

 


La Gara con l’Uovo

Corsa con l'UovoQuesto gioco consiste nel correre con un cucchiaio tra i denti ed un uovo sopra di esso; riuscendo a non far cader l’uovo dal cucchiaio. La contrada che taglia per prima il traguardo si aggiudica la vittoria. Vi partecipano 4 bambini/e per contrada. Il gioco si svolge a staffetta.

 


Il Tiro alla Fune

Tiro alla Fune Questo è il classico gioco del Tiro alla Fune, due contrade per manche, con 6 partecipanti ciascuna devono riuscire a tirare gli avversari verso di sè in modo che superino una linea. Vince chi per primo riesce a tirare verso di sè gli avversari.


La Corsa con i Sacchi

Corsa con i SacchiQuesto gioco consiste nel correre o saltare dentro ad un sacco lo scopo è tagliare per primi il traguardo.Vi partecipano 4 ragazzi/e per contrada. Il gioco si svolge a staffetta.


La Corsa con i Cerchi

Corsa con i CerchiQuesto gioco è uno dei più antichi, consiste nel correre e contemporaneamente spingere tramite un bastoncino di legno un cerchio. Richiede molta abilità e resistenza alla corsa. Vi partecipa un ragazzo ed una ragazza per contrada. Vince la contrada che per prima taglia il traguardo.


La Corsa con i Barrocci

Corsa con i BarrocciQuesto è il gioco più duro dal punto di vista fisico. Consiste nel correre spingendo un barroccio con sopra un contradaiolo. Il barroccio può pesare oltre i 110 Kg, quindi pensate voi quanta forza richiede un’azione del genere. Vi partecipano tre atleti/e per contrada. Vince la contrada che per prima taglia il traguardo.

 


 

Regolamento

Leggi i regolamenti dei giochi…

 

Gara con l’Uovo

Tiro alla Fune

Corsa con i Sacchi

Corsa con i Cerchi

Corsa con i Barrocci

 

 

Il Comitato del Palio ringrazia i giudici per il grande lavoro svolto.

Un pensiero su “Le Gare del Palio

  1. Pingback: Settembre: mese di sagre, mercatini e rievocazioni storiche

I commenti sono chiusi.